Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di piu'

Approvo

Certificato

bannerCertificazione

Accreditato

bannerRegione

Le norme Ue in materia di privacy: il Data Protection Officer

immagine dpgr

Consorzio Format promuove il corso di formazione in “Data Protection Officer Uni 11697/2017” erogato da Conferma S.r.l., società accreditata da Khc S.r.l., per formare i consulenti e i referenti Privacy delle aziende nel settore pubblico e privato che intendono specializzarsi e ricoprire questo delicato ed importante ruolo. 

La figura del Data Protection Officer (Dpo) è prevista dal Gdpr, General data protection regulation, il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali divenuto operativo lo scorso 25 maggio, dopo essere stato approvato due anni fa.  

Il regolamento n. 2016/679 fa parte del cosiddetto "Pacchetto protezione dati" dell'Unione Europea e introduce una serie di nuova garanzie per i cittadini europei o ne rafforza di già previste, riordinando i precedenti provvedimenti in materia di privacy. In quanto regolamento, interviene in modo diretto nelle legislazioni dei Paesi membri: vale infatti ovunque e non ha bisogno di leggi di recepimento, sebbene necessiti di un lavoro di armonizzazione con le proprie leggi, per evitare cortocircuiti. Proprio come accaduto in Italia. Ma a chi si applica, cosa prevede, quali sono le novità? Eccole spiegate per punti.

Il corso completo in Data Protection Officer ha una durata di 80 ore ed è suddiviso in 6 moduli.

MODULO 1: Il Regolamento Privacy (UE) 2016/679

MODULO 2: Sicurezza Informatica - ICT

MODULO 3: Gli aspetti legali

MODULO 4: La gestione dei rischi

MODULO 5: Gli Strumenti di controllo

MODULO 6: La norma Uni 11697/2017 “Attività professionali non regolamentate - Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.

Sono possibili anche corsi mirati per la formazione di specifiche figure quali:

Privacy Specialist (durata 24 ore): Il privacy specialist cura la corretta attuazione del trattamento dei dati personali e svolge attività operative che si rendono progressivamente necessarie durante tutto il ciclo di vita di un trattamento di dati personali collaborando con la figura manageriale (quale ad esempio il manager privacy competente).

Tale nuova figura ha assunto una particolare rilevanza alla luce dell’approvazione del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati che uniforma la legislazione Privacy nei 27 stati membri UE. Il Regolamento sulla Data Protection, entrato in vigore il 25 maggio 2016 si applicherà a tutti i 27 Stati membri UE a decorrere dal 25 maggio 2018.

Ottenere le competenze di privacy specialist rappresenta un valido strumento ai fini della verifica del possesso di un livello minimo di conoscenza della disciplina, come previsto dal Regolamento.

Privacy Manager (durata 60 ore): La “nuova” figura professionale del manager della privacy, tramite competenze giuridiche e informatiche, si occupa di osservare, valutare e organizzare la gestione dei dati personali (e dunque la loro protezione) all’interno di un ente o azienda, affinché siano gestiti in modo lecito e pertinente, nel rispetto delle normative vigenti.

Auditor privacy (durata 40 ore): Il corso fornisce conoscenze e metolologie sulle modalità di conduzione degli audit interni per la valutazione dei Sistemi di Gestione della Privacy e per la valutazione dei Responsabili formalmente nominati come da art. 29 D.Lgs. 196/03, e come da Nuovo Regolamento Europeo “Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati (regolamento generale sulla protezione dei dati) art 26 punto h".

Elementi chiave del corso sono:

Puntuale approfondimento dei requisiti di legge;

Addestramento sulle tecniche di conduzione di un audit sul Sistema Privacy;

Effettuazione di esercitazioni e simulazioni;

Overview delle tecniche comunicative correlate alla conduzione e presentazione dell’audit.

Al termine del corso i partecipantni saranno in grado di condurre in piena autonomia audit Privacty secondo il D.Lgs 196/03 e la ISO 19011 della propria azienda e/o dei fornitori

Per garantire il massimo contributo formativo ai partecipanti, Conferma S.r.l. dedica la massima attenzione alla composizione del corpo docenti, composto da professionisti di consolidata esperienza, manager d’azienda, titolari di primarie società di consulenza e docenti universitari che porteranno  in aula la loro esperienza quotidiana.

Per le aziende, il corso potrà essere finanziato interamente dai fondi interprofessionali.

Sede del corso di formazione è il Consorzio Format, le cui aule formative sono ubicate al  Centro Direzionale “Pastena” – Fabbricato A -Via Rosa Jemma, 2 – Battipaglia (Salerno).

Per informazioni è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare allo 0828/304691 o al 335/540558 (anche WhatsApp).

Pin It

Newsletter

Per restare in contatto con noi, iscriviti alla nostra newsletter.
Privacy e Termini di Utilizzo
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”